Sono una shiatsuka danzatrice.

Aiuto chi lavora con me a dedicarsi l’attenzione e il tempo che si merita per prendersi cura di sé, riprendendo contatto profondo e consapevole col proprio corpo.

Per ascoltarsi a fondo, volersi bene e sentirsi bene.

 

Lo shiatsu, per me, è un dialogo profondo non verbale tra esseri umani.

Un modo di comunicare che permette una conoscenza ad un livello diverso da quello a cui siamo abituati.

 

Per me è proprio così, e non può essere diversamente. Ascolto chi riceve shiatsu da me con le orecchie, con gli occhi e con il cuore, e lavoro perché la mancanza prenda voce e sia l’artefice del ritorno del movimento e dell’energia.

 

Quello che io ti chiedo con la voce è solamente di dirmi se senti dolore o se la posizione ti è scomoda, poi sarò sempre in ascolto per te, ti sosterrò in ogni momento, per permetterti di rilassarti e di lasciare che l’energia del tuo corpo fluisca sempre più armonica.

 

Vuoi lavorare con me?