Chi sono


Monja Da Riva

Conosciamoci meglio

Mi chiamo Monja Da Riva, sono una shiatsuka. Shiatsuka è una parola che mi piace molto e significa che sono un’operatrice shiatsu con un percorso certificato.
Aiuto te, che vivi e ami appassionatamente la tua vita: il lavoro, la famiglia, la comunità, ma senti anche il bisogno di fermarti, lasciare riposare la mente, ascoltarti.
Credo che sia estremamente importante dedicarsi dei momenti di pace, in cui non è necessario pensare proprio a niente e ci si può abbandonare al sentire. Sono convinta che sia il modo migliore per vivere nel mondo di oggi, che ci richiede sempre velocità, produttività, prontezza. Noi possiamo essere veloci, produttivi, pronti e contemporaneamente possiamo restare in contatto con noi stessi, e imparare ad ascoltare e assecondare il nostro corpo e la nostra mente, per vivere in armonia e serenità con noi stessi e tutto ciò che ci circonda.

Lo shiatsu con me ti aiuta in questo percorso.

Amo sostenere chi vuole imparare ad ascoltarsi.
Insieme cercheremo e troveremo qual è la strada da percorrere e la meta da raggiungere. Lavoro sempre individualmente o con piccolissimi gruppi proprio perché amo seguire personalmente ognuno dei miei clienti, perché siamo tutti esseri unici e, generalmente, bellissimi.

In cosa sono specializzata

  • Trattamenti Shiatsu individuali, ideali per conoscere questa disciplina. Puoi acquistare anche il pacchetto Conosci lo Shiatsu in 3 sessioni, giusto per chi vuole capire se lo Shiatsu con il mio metodo può essere la strada da percorrere
  • Percorsi di gruppo: lo Stretching dei meridiani e Self Shiatsu, fantastico se vuoi imparare uno stretching dolce e degli esercizi di benessere, da poter fare anche a casa, con dolcezza, e le meditazioni in studio, per scoprire un modo di conoscere il tuo corpo, rilassarti e sentirti bene con un punto di vista diverso: quello dei cinque movimenti della filosofia taoista.
  • Infine un percorso speciale: Shiatsu e Allattamento, la mia proposta speciale per le mamme con bambini molto piccoli: ideale se allatti, se non hai mai allattato, se stai finendo di allattare.

Scopri anche tutte le risorse online nella sezione Shiatsu online


La mia formazione

Ho conosciuto lo Shiatsu nel 2001, grazie ad un mal di schiena che mi era passato ma che non volevo ritornasse più.
Sono passati cinque anni, e nel 2006 mi sono iscritta al triennio della Scuola Internazionale Shiatsu, a Padova, e da allora non ho più smesso. Oggi continuo la mia formazione partecipando a seminari con maestri come Soul Goodman, Yuhi Yahiro, Valter Yugen Umelesi, Fabio Bottalo.
Sono stata certificata operatrice shiatsu professionista dall’Associazione APOS, di cui faccio parte dal 2009. Dal 2013 faccio parte anche di Apos Toscana, con cui partecipo a iniziative e per cui sono stata eletta probiviro.
Ho integrato lo shiatsu con le mie conoscenze del corpo, del suo linguaggio e della sua energia che derivano da più di vent’anni di danza, e con l’aria di bioenergetica e meditazioni che ho cominciato a respirare già da bambina, accompagnando mia mamma agli incontri a cui prendeva parte e continuando poi da sola, diventando operatrice Reiki di II livello e partecipando a percorsi di consapevolezza e meditazione dinamica.
Dal 2015 frequento il master triennale in Counselling ad indirizzo Analitico Transazionale presso Performat S.r.l.

 

Sono una libera professionista e faccio sempre la fattura, perché è giusto pagare le tasse, mi piace pensare che fare la fattura sia parte del mio progetto di rendere migliore il mio mondo.

Dicono di me

Benessere interiore

Barbara Fantelli
Lavorare con Monja è andare oltre lo Shiatsu: c’è un benessere interiore, l’energia che sprigionano le sue mani è magica, fa bene allo spirito. Ho provato sensazioni fisiche positive (relax, distacco dal mondo dei problemi), voglia di cambiare qualcosa nelle abitudini, risveglio di emozioni. Barbara Fantelli
Barbara Fantelli

Nuove scoperte e una direzione per la vita che ho scelto

Mi sono sentita bene durante e al termine di ogni trattamento, ho osservato e ascoltato quello che lentamente è cambiato: un pizzico di consapevolezza e di conoscenza in più del mio corpo e di come funziono. Mi hai dato strumenti che accompagnano la mia quotidianità e mi hai “svelato” qualche aspetto che non avevo ancora […]
Sara Della Bianchina