Stretching dei meridiani – Loggia Acqua


Nello Zen Shiatsu lo stretching dei meridiani della loggia acqua coinvolge i meridiani di Vescica Urinaria e Rene

 

A terra, stendi le gambe parallele e dritte davanti a te, siediti bene e allunga e rilassa la schiena.

Inspira sollevando le braccia lateralmente e poi in alto. Espira e piegati in avanti, con le braccia tese parallele alle gambe e la schiena quanto più possibile dritta.

Stretching dei meridiani - Loggia Acqua

Stretching dei meridiani – Loggia Acqua
Foto di Andrea Dell’Amico

Il piegamento in avanti può essere anche molto piccolo, nella foto lo vedi in una  persona abituata a fare questo tipo di esercizi, quindi è molto ampio.

La posizione porta allo stretching dei meridiani di Rene e Vescica Urinaria, su gambe, schiena e braccia.

Fai tre respiri profondi in questa posizione, poi sciogli le braccia e ritorna alla posizione iniziale srotolando piano la schiena finché ritorna dritta.

Ripeti l’esercizio due volte

Il prossimo esercizio è lo stretching dei meridiani della loggia Legno

 Indice degli esercizi: